Monte Inferno (2016)

Ambiente e territori ● 61 min ● Italiano
Full HD

La donazione è libera, ma ti consigliamo una donazione minima di 4€. Questa cifra minima ci permette contemporaneamente di sostenere l’opera del regista e la gestione di questo sito.
Ti ricordiamo che il film rimarrà per sempre a tua disposizione, nella library personale del tuo account.

Trailer

Scheda tecnica

Regia: Patrizia Santangeli
Soggetto: Patrizia Santangeli
Montaggio: Cristiana Cerrini
Colonna sonora: Tommaso Ermolli
Produzione: Autoprodotto
Fotografia: Patrizia Santangeli

Sinossi

Monte Inferno è il racconto di un posto segnato dalla presenza una discarica. Un documentario sulla solitudine di chi vive ai margini della montagna di spazzatura e sulla speranza che solo l’umanità e la natura sanno dare. La frase che ha guidato tre anni di lavoro è: Tra il bene e il male esiste un’intercapedine fatta di una materia vaga e sconfinata che a volte coincide con il sogno.
Nel documentario s’intrecciano la vita della famiglia Giorgi (nonni, genitori e quattro figli) e quelle di alcuni abitanti della zona, tra solitudine, ineluttabilità di un danno e la voglia di bellezza che ancora rivedono nel posto in cui vivono. Tra le vicende che hanno segnato Monte Inferno, anche quella di Don Cesare Boschin, parroco del luogo, ucciso vent’anni fa per aver denunciato il traffico di rifiuti tossici smaltiti illegalmente dalla camorra. Il suo cadavere fu trovato incaprettato nella canonica e tuttora non esiste un colpevole dell’omicidio.

“Patrizia ci fa capire, nel racconto della sua esperienza
a Monte Inferno, come l’arte possa svolgere un ruolo determinante nella
costruzione di verità e giustizia quando, come nel suo caso, è capace di
coniugare l’estetica con l’etica, la ricerca del Bello
e la ricerca del Vero come facce di una stessa medaglia, come espressione di
una vita che si rigenera e si rinnova.”

Don Luigi Ciotti

Festival

- Fondi Film Festival - Milano Design Film Festival - Festival Green Movie - Festival Segreti d’autore - Tracce cinematografiche Film Fest

Film consigliati