Là suta (2014)

La nostra eredità nucleare in un triangolo d’acqua

Ambiente e territori ● 68 min ● Italiano
Lingua sottotitoli: Inglese, Francese

La donazione è libera, ma ti consigliamo una donazione minima di 4€. Questa cifra minima ci permette contemporaneamente di sostenere l’opera del regista e la gestione di questo sito.
Ti ricordiamo che il film rimarrà per sempre a tua disposizione, nella library personale del tuo account.

Trailer

Scheda tecnica

Regia: Daniele Gaglianone, Cristina Monti, Paolo Rapalino
Soggetto: Cristina Monti
Montaggio: Cristina Monti
Colonna sonora: Fabio Viana
Produzione: Associazione Almaterra, in collaborazione con Babydoc Film e Zenit Arti Audiovisive
Fotografia: Paolo Rapalino
Motion graphics: Isabela Doriana Giurgiu
Con il sostegno di: Film Commission Torino Piemonte, Fondazione CRT, CGIL Vercelli-Valsesia
Archivi storici: Archivio Nazionale Cinema d’Impresa – CsC, Ivrea; Archivi privati

Sinossi

A Saluggia (VC), è conservata la maggior parte delle scorie prodotte dalla stagione nucleare italiana. In un’area più volte alluvionata, a ridosso del fiume Po e attraversata dalla falda che alimenta il più grande acquedotto del Piemonte. In caso di incidente verrebbero messe a rischio le risorse idriche dell’intera Pianura Padana.

Festival

- FINCA – Festival Internacional de Cine Ambiental, Buenos Aires 2016 - Documentaria Noto, Noto (SR) 2015 - Uranium Film, Festival, Berlino 2015 - Sardinia Film Festival 2015 - Clorofilla Film Festival agosto 2015 - Siciliambiente Documentary Film Festival 2015 Premio miglior documentario per il Pubblico - Genova Film Festival 2015 - Sisak Ecologic Film Festival, Sisak, Croazia 2015 - Cinema Planeta, Cuernavaca, Messico 2015 - Valsusa Filmfest, Menzione speciale Concorso MEMORIA STORICA 2015 - FreDD, Toulouse, Francia 2015 - Cinemambiente, Torino 2014

Film consigliati